UNDER 16: EXCELSIOR BERGAMO- AZZANESE BASKET STEZZANO 82-80 D.T.S.

IMG-20181014-WA0016CAMPIONATO UNDER 16, GIRONE GOLD , 2° GIORNATA

EXCELSIOR BERGAMO- AZZANESE BASKET STEZZANO 82-80

(17-20, 22-16 ; 20-14, 11-20 , 12-10)

 EXCELSIOR: Scolari 9, Preda ne, Bresciani 17, Torri 6, Pagani, Calegari 3, Casanova 37, Belloni 6, Artina 2, Gotti, Benaglia 2. All: Blasizza

AZZANESE BASKET STEZZANO: Teani(k) 19, Perna, Pisati 6, Colombelli 17, Luanaj 17, Frisoli, Montella 5, Brozzoni 2, Frigeni 4, Carafone 6, Bonacina 4, Suardi. All. Barcatta Ass. Malanchini

Arbitro: Lucido

Tiri 3 punti: Excelsior 9, Stezzano 5.

Lunedì 21 vede il gruppo Under 16 ospite nella palestra del Borgo dell’Excelsior Bergamo, squadra  di indubbio valore nel panorama cestistico bergamasco in questa annata. 

L’inizio però è tutto di marca nero -blu : aggressività in difesa e concentrazione in attacco  permettono a Colombelli e compagni di iniziare con un buon parziale di 12-5. Excelsior, però, sfrutta il primo calo di intensità per rifarsi sotto  immediatamente con le sue bocche di fuoco chiudendo il primo quarto sul 17-20 a favore dei ragazzi di Stezzano.

Il secondo quarto continua con la stessa intensità dei primi 10 minuti:  i ragazzi di Bergamo, guidati da Casanova (37 per lui a fine partita), tentano più volte a dare uno strappo alla partita, ma i nostri 2003 hanno testa e gambe per stare sempre a contatto della compagine avversaria, rendendo il match davvero piacevole e godibile, con le due squadre che vanno alla pausa dell’intervallo sul 39 a 36 per i cittadini.

Al rientro degli spogliatoi l’Excelsior prova lo strappo decisivo alzando ulteriormente il livello di gioco con alcune di giocate di talento e buona precisione dall’arco (9 le triple per i cittadini rosso-blu) , ma Teani  e compagni non cedono se non in alcuni frangenti, in cui i ragazzi di Blasizza costruiscono dei mini-break che li portano a sfiorare a 10 minuti dalla fine la doppia cifra di vantaggio. (59-50).

Proprio quando l’Azzanese Basket Stezzano sembra alle corde Luanaj e compagni sfoderano un’altra reazione d’orgoglio e possesso dopo possesso chiudono lo strappo creato da Excelsior. Gli ultimi 3 minuti sono un botta e risposta imperdibile  tra le due squadre, dove ai canestri di Bergamo risponde Michi Colombelli con due bombe fondamentali. A 5 secondi alla fine il cronometro segna +1 per i padroni di casa. Coach Barcatta chiama time-out per l’ultimo possesso. Nel frattempo, però viene assegnato un fallo tecnico agli avversari, e l’1/2 ci porta ad impattare a quota 70 . L’ultima nostra preghiera si spegne sul tabellone e la partita va ai supplementari.

Il tempo extra continua con la stessa intensità che ha contraddistinto tutta la partita nonostante le due squadre siano comprensibilmente stremate. Ancora un’altra bomba per i nero -blu sembra poter dare inerzia ai nostri Under 16, con un paio di possessi che non vengono sfruttati e l’ Excelsior non perdona  piazzando un ultimo mini-parziale contro parziale che sembra risultare decisivo. Con 3 secondi sul cronometro proviamo a vincere la partita, ma Excelsior contiene  bene difensivamente e non ci permette di trovare un ultimo tiro.

Alla fine, è una sconfitta, e come tutte le sconfitte bisogna accettarle e rendere merito ai vincitori, ma l’applauso e anche per  i nostri per l’atteggiamento e l’attitudine mostrata nell’arco di tutto l’incontro, e per entrambe le squadre per aver dato vita ad un bel match tanto coinvolgente ed emozionante quanto corretto, tra due squadre che ormai si conoscono e  si affrontano da tantissimi anni.

Ora subito in palestra perché sabato si torna in campo contro Gorle carichi più che mai dopo questa partita, che deve essere un’ulteriore spinta a far meglio in questo girone davvero duro ma che può regalare sorrisi e tanta crescita a questo gruppo!

Dal sito Excelsior: https://excpallacanestro2018.wordpress.com/2019/01/22/under-16-reg-2-giornata-excelsior-basket-stezzano-82-80-dts/

One, two, three…. ZOLIIII

BLU BLU NERO BLU!_MG_1540