Azzanese Basket – Bariano Bk 61-48

Buona la Prima (Divisione)!

Esordio positivo della nostra squadra senior targata coach Derek.

Contro un avversario che l’anno scorso ci ha fatto vedere più di una volta i sorci verdi (anche loro però molto rimaneggiati rispetto alla scorsa stagione), si è vista a tratti un buon gioco e tanta voglia di giocare di squadra. Soprattutto nei primi due quarti, quando due allunghi hanno creato un primo strappo (+9) e poi, dopo un tentativo di recupero degli avversari, un secondo e definitivo distacco (anche +23). A quel punto gli avversari hanno preferito fare un secondo tempo tutto (o quasi) a zona, mettendoci in difficoltà soprattutto per l’aver abbassato il ritmo di gioco, cosa che non ci permette di esprimere le nostre potenzialità fisiche e tecniche.

Buona prova dei lunghi, con Pippo Locatelli all’esordio (17 punti per lui) e Borlo mastino a rimbalzo (12).

Bene anche gli altri: dal Benny con le sue triple da fermo (sì Benny, eri completamente fuori ritmo!)  a Fore con la tripla inventata (ma era il suo compleanno. Se lo merita!), fino alla difesa di squadra e agli aiuti che non sono mai mancati di Valota e Vanotti (falloso il ragazzo…ma che muscoli!!).Bravi a tutti quanti, anche chi come il vice capitano (non dico chi è, ma lo score è una sentenza!) ha fatto 0/2 ai liberi. E vogliamo non parlare del nostro capitano?? Entra, gestisce, difende, attacca, mette ordine, segna…e per poco non ci scappa un canestro favoloso dopo aver fatto ballare per 30 secondi gli avversari alla ricerca della palla! Non per niente nelle statistiche compare con un +12 alla voce “+/-”

Ovviamente qualcosa da rivedere c’è, ma non siamo perfetti e con il passare del tempo sistemeremo ciò che non torna, per giocarcela sempre con tutti. Ci saranno altre le partite che ci potranno realmente dire quanto valiamo; la strada da seguire è giusta.

Così come la strada sugli spalti la conoscete: sostenere la squadra è e sarà sempre il nostro valore aggiunto, il sesto uomo in campo nei momenti difficili e in quelli felici, come è stato negli ultimi anni. In Promozione, in Serie D e adesso. Non conta la categoria ma le persone.

Perciò tutti presenti per la prossima partita, Domenica 1 Novembre ore 18 al PalaNozza!

W la Primera Division!