PROMOZIONE: CONFERME, GIOCATORI IN USCITA E PRIMA IN CASA!

NoLimitsDay (117 of 209)

A quasi due settimane dall’inizio della stagione  il roster della nostra prima squadra della Promozione è ormai definito, tra partenze, nuovi arrivi, piacevoli riconferme e graditi ritorni.

Dopo la finale dell’anno scorso la squadra allenata da Simo Lorenzi proverà a mantenere alto l’entusiasmo  e a stupirsi, cercando allo stesso tempo di  far crescere i nostri giovani e coltivare l’entusiasmo dei più piccoli per portare sempre più ragazzi a vedere e tifare le nostre prime squadre della Promozione e della Seconda Divisione!
Il primo match di campionato sarà l’incontro casalingo di domenica 30 settembre : al PalaNozza arriverà Almè (ore 18). Fissate fin da ora questa data….perchè vogliamo riempire in ogni ordine di posto la nostra casa!

Detto degli arrivi di Mattia Salvi, Jacopo Zanellato e Ale Padova con la casacca nero-blu,  partiamo dalla panchina dove ci sarà come già detto Simone Lorenzi che sostituisce Derek Cattaneo dopo 36036530_1821662317918962_4759738055131136000_nl’ottimo lavoro di questi ultimi anni. Come vice ci sarà Bertazzoni, che dopo l’infortunio  e l’operazione al ginocchio avrà davanti ancora alcuni mesi per recuperare, ma lo farà rimanendo sempre al fianco dei suoi compagni , approfittando per migliorarsi nel suo percor36064772_1821662354585625_2196099813047533568_nso di allenatore! “Berta” andrà a sostituire Andrea “Zio” Perolari, che oltre a far da assistente negli under 18 Blu assieme a Diego Colombo, andrà  a giocare nell’altra squadra Senior della Seconda Divisione, portando come sempre il suo entusiasmo e passione!

39960973_1923805477704645_3619506117299666944_n Giocheranno anche loro nella Seconda Divisione allenata da Barcatta anche “Gino” Giorgio Trovesi Federico “Avo” Avogadri. A loro un grandissimo in bocc17156041_1311428758942323_3448720386283336716_na al lupo  ed un sentito ringraziamento, per l’impegno e  l’attacamento dimostrato con la maglia Azzanese della Promozione la scorsa stagione e non solo,  saremo tra i loro primissimi tifosi alle partite!

Non sarà più dei nostri Filippo Locatelli, che proverà a confrontarsi , dopo una positiva ultima stagione, in maglia Excelsior in serie D. Fatti valere Pippo!35935188_1821664211252106_4016019834528595968_n
17022054_1311427728942426_7833104479337569013_nNon farà più parte del roster, ma pur avendo giocato solo due stagioni in maglia Azzanese sarà sempre uno di noi Davide Banfi: leader silenzioso in campo e giocatore di categoria , lascia un bellissimo ricordo  in tutti i compagni e la società, per tutto ciò che ha sempre dato, dentro e fuori dal rettangolo di gioco. Ovviamente lo aspettiamo alle partite e alle cene…al cuor non si comanda!

E ora andiamo dalle piacevoli riconferme, a partire da due nostri veterani di super qualità: Marco Borlotti e Davide Valota, 35098151_1821669837918210_4355084537357664256_n 17103590_1311427782275754_6061777644179513541_nnonostante gli impegni lavorativi , cercheranno di rispondere presenti  ogni qualvolta verranno chiamati in causa, non dubitando mai che in loro batte ancora  fortissimo il cuore Azzanese, e vorranno contagiare anche il gruppo!

 

Un altro senior e collante fondamentale non potrà che essere Lillo Zanini, che nonostante gli infortuni  vorrà portare il suo contributo a livello di esperienza e conoscenza, a partire dagli allenamenti. Inutile spendere parole sul Lillo: potenziale sindaco, re incontrastato del magazzino , trascinatore nelle nostre feste, e potremmo andare avanti all’infinito….siamo contenti di rivederlo in palestra !35861456_1821670644584796_4338906366216241152_n

Elementi in35990533_1821664861252041_7413565958981156864_nossidabili  e di qualità del roster saranno ovviamente anche il buon Luca Sonzogn10411055_10206743661094084_1917132372130832382_ni (nessuno ha capito se andrà via da Bergamo…intanto ce lo teniamo stretto!), e Luca Scaramucci , limitato da un infortunio ma vuole stringere i denti per poterci essere….come sempre per lui poche parole, ma tanti fatti!

 

Confermatissimi anche alcuni giovani senior, in continua maturazione: stiamo parlando di Gianluca Rota, tanta 35076680_1821665007918693_3002606538507419648_n18424252_1387811984637333_7972719777132855346_nenergia ma anche una positiva crescita nella stagione passata che fa ben sperare, Pietro Fratter  , tra i più giovani dei “senior” ma con grandissima etica lavorativa ed esempio per tutti ,   Dario Albani , dopo l’esperienza con la Seriana rientrato con ancora più carica e voglia di migliorarsi. 18446645_1387811647970700_5725744829431252197_n15073292_1180633412017722_3121874439564172211_n19883931_1514666035258165_6091377482310331080_n

Altri due ragazzi di giovane età ma con già esperienza in questo campionato, e chiamati a dare il proprio contributo  sono le nostre guardie tiratrici Claudio Shehu, e lo “Steph Curry” della Promozione e del PalaNozza : stiamo parlando ovviamente di   Fabio Falco (da non confondere con Shane Falco del film “Le Riserve”)

 

E poi un piacevolissimo rientro, per ora solo in palestra, in attesa del suo recupero completo: stiamo parlando ovviamente di Daniele Foresti, fermo un anno dopo il grave infortunio e l’operazione: “Fore” si è aggregato al gruppo fin dal primo giorno di preparazione. Per ora non diciamo nulla….ma vederlo già adesso in palestra è un bel segnale, per lui  e per il gruppo!18402933_1387814371303761_2702536718935688650_n

E poi i  nostri giovani dell’Under 18 che alzeranno l’intensità in allenamento e cercheranno di farsi trovare sempre pronti in partita: stiamo parlando di Luca Salvi, Matteo Maini, Valentino Bertulessi,  il giovanissimo Gabriel Fratter, e anche altri giovani che dall’under 18 pian piano si affaccierano al mondo senior, portando avanti i  valori e l’appartenza alla nostra società.

 

Abbiamo dimenticato qualcuno…..si uno…. proprio lui….il nostro nuovo capitano!

Arrivato in sordina, ma con tanta voglia di giocare , competere, e alzare il livello suo  e dei suoi compagni, c’ha messo davvero poco a farsi voler bene, non solo con le sue indiscusse qualità tecniche, ma soprattutto con la sua capacità di stare nel gruppo, di essere un leader positivo, e di contagiare i compagni con il suo entusiasmo.
Stiamo parlando proprio di lui….Luca Gariboldi!!

E nei giorni del ritiro di una leggenda del basket mondiale come Boris Diaw non poteva che esserci un passaggio di testimone con colui che più di tutti si avvicina ,  per talento, carisma….e anche un po’ per stazza …per ora!
Orgogliosi di averlo come capitano, orgogliosi di avere Luca con  noi!

Questa è la Promo!

 

 azzanese-2