Under 14: Sondrio-Stezzano 40-67

Trasferta con la T maiuscola per i 2004 di Stezzano che nella seconda
giornata di campionato andavano di scesa a Sondrio contro la squadra
locale.
Dopo due ore di viaggio in compagnia del film “Coach Carter” gli u14
scendevano in campo motivati e pronti a vendere cara la pelle. E così
è stato, per tutto l’arco della partita la squadra non ha mai mollato
mostrando anche spicchi di ottimo basket sia offensivo che difensivo.
La partita partiva subito sui binari di Sondrio che grazie allo
strapotere fisico ( di cui ormai siamo abituati) si portava sulla
doppia cifra di vantaggio (22-11).
Nel secondo parziale una piccola riscossa ci portava fino al -5
(22-17), finchè Spinelli non decideva che era il momento di chiudere
la partita e realizzava 14 dei 19 punti del quarto, di cui 10 in
rapida successione ( Chiuderà a 25) che ci portavano inesorabilmente
sul 41-19 di fine secondo quarto.
Gli ultimi due quarti dimostravano come questa squadra non molli mai,
e anche se sotto nel parziale dava sicuramente del filo da torcere
agli avversari.
Se il parziale dei primi due quarti ci vedeva sotto di 22 lunghezze,
nei restanti due quarti il parziale recitava 26-21 per Sondrio (10-11
l’Ultimo quarto).

Meriti sicuramente a Sondrio per l’ottima partita giocata, ma i
piccoli 2004 sono sicuramente sulla strada giusta e passo dopo passo
stanno costruendo un bel futuro.

La trasferta è poi terminata con pizze e pizzoccheri per tutti, con i
famigerati “Tori” a intrattenere i presenti.

Stezzano 40
Sondrio 67

Stezzano: Paglialonga (k) 16, Pedretti 9, Airoldi 7, Frigeni 3,
Scalercio 2, Merli 2, Donda A. 1, Barbato, Carparelli, Bombardieri,
Arfaoui, Prussiani.

Sondrio: Spinelli 25, Marchesi 13, Boffa 12, Della Moretta 8,
Bonfadini 6, Monaco 2, Pirovano 1, Della Mura, Pedrotti.