PLAYOFF TIME! Azzanese Basket – Asd Trescore Basket 70-44 (2-0)

E semifinali siano!

Dopo la bella prova di Gara1, i ragazzi di Coach Derek avevano un imperativo: ripetere la prestazione di Venerdì per andare subito al secondo turno.

Obiettivo pienamente riuscito!

L’inizio non è roboante come Gara1 ma l’orario e il caldo del Palanozza tarpano un pochino le ali dei 12 convocati in maglia bianca. Giusto qualche minuto di condizionamento e poi si comincia a giocare: Una tripla di Borlo fa iniziare le danze e mette il turbo alla squadra. Un ottimo Berta e un Bobo ritrovato, mettono le cose in chiaro in chiave offensiva. Gian (e il subentrato Pippo) chiudono in difesa. Il primo quarto è già +12.

Il secondo quarto continua sulla falsa riga del primo, con un gioco aperto, penetrazioni con intelligenza e un giro palla piuttosto efficace. La difesa di Trescore può poco contro le bombe di Tia e Gino, più 2 palle recuperate da un Val meno efficace nella segnatura ma più nella distribuzione del gioco. Si va all’intervallo sopra di 17 ma l’attenzione va sempre mantenuta elevata.

Il terzo quarto infatti le cose non si mettono benissimo: un calo di ritmo e un paio di stop per vari infortuni, rallentano la corsa della squadra che si rilassa e si lascia prendere da alcune triple e da penetrazioni evitabili. Solo la ritrovata (e due) vena realizzativa di Borlo tiene a galla il vantaggio ottenuto sino a quel momento.

A quel punto Coach Derek mostra i denti e fa capire alla squadra che il pubblico è venuto per vedere 40 minuti di basket e non di semplice amministrazione. Ecco quindi che i 5 in campo cominciano l’ultima frazione con un piglio diverso e allungano ben presto il divario, portando il Palanozza alle ovazioni per i cambi finali e per le ultime segnature della partita.

Un altro obiettivo è stato raggiunto. Ma non dobbiamo fermarci, perchè come dice Val: “NON ABBIAMO ANCORA FATTO NULLA”

Sotto con gli allenamenti per il prossimo impegno: delle durissime semifinali ci attendono.

FORZA PRIMERA!!!

Top Scorer:
– Bobo 15
– Claudio 13
– Berta 12
– Borlo 9
– Gian 5
– Val 4
– Gino 3
– Tia 3
– Pippo 2
– Lillo 2
– D’Alì 2