UNDER 18 NERO: RECAP ULTIME TRE PARTITE !

media day gruppo-120CAMPIONATO UNDER 18 GIRONE SILVER
 
LA TORRE- AZZANESE BASKET STEZZANO 57-62 
 
(8-15, 15-14, 11-14, 19-10, 4-9)
 
Prosegue spedito il cammino dell’under 18. Dopo la positiva vittoria con Brignano in 2’ divisione, i neroblu sono di scena nell’insidiosa trasferta di Torre Boldone, contro una squadra che finora ha sicuramente raccolto meno punti rispetto a quanto dimostrato sul campo. 
Partenza positiva dei nostri, dall’intensità difensiva riusciamo a costruire minuto dopo minuto un discreto margine, con Torre che si affida al solo Bacis (8 punti su 8 per il numero 30). Molto più equilibrati invece il secondo e terzo quarto, merito dei ragazzi di casa e di una nostro attacco solo a tratti efficace e pericoloso. Negli ultimi 10 minuti Torre riesce a rientrare definitivamente in partita con grande determinazione e grinta, sorprendendo i ragazzi di Barcatta che non riescono a reagire immediatamente. Gli ultimi minuti sono a dir poco emozionanti: Torre è in grande fiducia per la rimonta fatta, ma i neroblu sono bravi a compattarsi nel momento di massima difficoltà e trovano nei canestri di Teani e Colombelli l’ossigeno necessario per arrivare quantomeno al supplementare. 
Nei 5 minuti extra ritroviamo la nostra solidità in fase difensiva, concedendo ai locali solo 1 canestro dal campo e riuscendo a prendere 2 punti importantissimi. 
 
CAMPIONATO SECONDA DIVISIONE
 
IL MOMENTO RIVOLTA-AZZANESE BASKET STEZZANO 31-77
 
 (7-30, 10-13, 2-25, 12-9)
 
 
Remake della partita a Rivolta d’Adda dopo la rottura del canestro con conseguente sospensione di Dicembre. 
Quarti dispari di grande efficacia dei nostri under18: 30 e 25 punti realizzati e solo 7 (e 2) concessi, frutto di una grande intensità a livello difensivo e contropiedi rapidissimi. Caliamo invece di intensità nel secondo e quarto periodo, ottenendo comunque i 2 punti che ci permettono di continuare a mantenere il primato in classifica. 
 
 
CAMPIONATO UNDER 18, GIRONE SILVER 
 
MAFALDA SPIRANO- AZZANESE BASKET STEZZANO 57-66 
 
(22-16, 12-19, 16-13, 7-18)
 
Terza trasferta consecutiva, questa volta impegnati nella bella palestra di Spirano. 
Partenza shock per Stezzano: Spirano mette a ferro e fuoco la nostra difesa con contropiedi fulminanti e giocate in velocità; grazie a qualche canestro nel finale di quarto riusciamo a limitare il passivo a 6 punti. Approfittiamo della pausa per mettere un pò di ordine nelle idee, così nei secondi 10 minuti rientra una squadra più attenta, soprattutto in fase di transizione difensiva, vero e proprio punto debole fino a quel momento; in attacco troviamo diverse soluzioni in penetrazione, riuscendo a completare la rimonta e andare negli spogliatoi sul +1 (35-34). 
Ripartiamo carichi di buoni propositi di quanto detto in spogliatoio.. e puntualmente arriva un nuovo break di Spirano che ci fa precipitare a -7. Ancora una volta però, nel momento di massima difficoltà, questa squadra riesce a trovare grinta e nuove energie, riuscendo a colmare il gap e ad affacciarsi agli ultimi 10 minuti sotto di un ‘solo’ punto. 
Finalmente negli ultimi 10 minuiti ci sblocchiamo definitivamente, rallentando le scorribande dei veloci esterni di Spirano e fermando definitivamente Arnoldi, vero e proprio mattatore fino a quel momento. In attacco troviamo ottime soluzioni corali nelle quali ben 7 giocatori trovano la via del canestro. 
 
Torniamo con altri 2 punti, ma con l’assoluta consapevolezza di dover trovare la continuità (e di conseguenza la giusta concentrazione) per tutte le partite e per tutti i 40’. 
 
Ci presentiamo quindi con 3 importanti vittorie in trasferta al big match con Verdello di domenica 23, dove sarà fondamentale giocare la nostra migliore pallacanestro per ottenere la vittoria che ci era sfuggita nella gara di andata. Palla a 2 alle ore 17:00 al Palanozza, vi aspettiamo numerosi!