UNDER 18 BLU: RECAP DELLE ULTIME DUE PARTITE!

media day gruppo-115CAMPIONATO UNDER 18, GIRONE BRONZO

RED ROOSTER PRESEZZO – AZZANESE BASKET STEZZANO 56-33

(22-4 / 13-4 / 13-11 / 8-14)

AZZANESE BASKET STEZZANO: CATTANEO , FRISOLI  , FRIGENI 2, MAZZONE , MONTELLA J. 8, ONGIS 7, PERNA 3, POLONI 6, SUARDI 3, ZANI 4. ALL. DOMINONI, ASS. GUERRA

RED ROOSTER PRESEZZO: ALBERGONI 5, FALL 4, GHEZZI 2, MAFFEIS 16, QUARTI 2, RANGHETTI 6, RIGAMONTI 9, STANCARONE , VALCESCHINI 4, VIGANO’ 6, VILLA 2. ALL. SARDINO

ARBITRO: EL JOULANI

 

Arriva una secca sconfitta  per i nostri ragazzi dell’u18 blu sul campo ospite di presezzo.

Padroni di casa che schierano una zona tutta partita che mette non poco in difficoltà i neroblu che con percentuali al tiro bassissime non riescono mai a trovare ritmo ed entrare in partita segnando solo 8 punti nella prima metà di gara e subendo quel parziale che si porteranno fino alla fine.

La reazione nel terzo quarto fatica ad arrivare ma cose buone si vedono, soprattutto con una maggiore intensità difensiva che permette a Ongis e compagni di recuperare qualche punto a cavallo tra terzo e quarto quarto, ma ciò purtroppo non basta.

La reazione c’è stata, seppur in ritardo e c’è poco da dire: testa alla prossima partita!!

Blu, blu, nero, blu!

 

AZZANESE BASKET STEZZANO – EXCELSIOR BIANCO BERGAMO 50-60

(17-13 / 11-18 / 12-20 / 10-9)

AZZANESE BASKET STEZZANO: BONACINA 0, CATTANEO 2, FRIGENI 4, FRISOLI 0 (K), MONTELLA R. 5, MONTELLA J. 7, ONGIS 7, PETRO’ 0, POLONI 0, SUARDI 18, PERNA 1, ZANI 6. ALL. DOMINONI, ASS. GUERRA

EXCELSIOR BIANCO BERGAMO: BALI 8, BRAGHIN 16, CRISTINETTI 9, FRULIO , LILLI , LOCATELLI 4, MANANGAN 11, MANDELLI , MARCACCIO 2, RONDINI 10, GIACOMINI . ALL. VILLA, ASS. ARRIGONI

ARBITRO: MISSAGLIA R.

Seconda partita della settimana, subito il giorno dopo la sconfitta con Presezzo. Gli U18 blu sono chiamati a riscattarsi contro la capolista ed ancora imbattuta Excelsior bianco, e così è stato nonostante il risultato finale sia da referto giallo.

Il primo quarto viene giocato con voglia ed intensità e vede i ragazzi AZB sopra di 6 lunghezze alla sirena. Nel secondo quarto le inerzie si alternano con Suardi da un alto e Braghin dall’altro e si va al riposo sul 28 a 31 per gli ospiti.

I ragazzi rientrano dalla pausa lunga con poca attenzione e subiscono quel parziale di 10 punti che non riusciranno più a recuperare nonostante un ultimo quarto giocato con orgoglio e la determinazione di recuperare.

Questa volta i complimenti sono da fare, sperando sia solo uno stimolo con continuare così e migliorare, affrontando le partite rimanenti con l’attitudine e volontà di ribaltare i risultati negativi!

Blu, blu, nero, blu!media day gruppo-112