UNDER 18 NERO: VERDELLO- AZZANESE BASKET STEZZANO 65-50

media day gruppo-128CAMPIONATO SECONDA DIVISIONE

VERDELLO-AZZANESE BASKET STEZZANO 65-50

AZZANESE BASKET STEZZANO:  Marchesi 11, Scamardella, Zanoni, Colombelli, Sangaletti 2, Fratter 21, Testa 2, Bertulessi 3, Teani 6, Luanaj, Moriggia 3, Capelli 2 All. Barcatta Ass. Malanchini

Ultimo appuntamento del 2019 per gli Under 18, impegnati nella sfida al vertice nel campionato di seconda divisione contro l’imbattuta Verdello, partita che significava il primo posto in classifica prima della pausa invernale.

La partita purtroppo si mette subito sui binari della formazione di Verdello che impone il suo ritmo alla partita e sfrutta la maggiore esperienza per trovare la via del canestro. Dal canto nostro entriamo in campo molto contratti, soprattutto nel prenderci le nostre responsabilità in fase offensiva dove non attacchiamo con convinzione il ferro e tenendo per troppi secondi la palla nelle mani prendendo molte volte tiri difficili e forzati.

Ai nostri momenti di difficoltà seguono brevi tratti dove giochiamo veramente da Stezzano recuperando palloni e andando in contropiede.

Il primo tempo è saldamente nella mani della squadra di casa che va alla pausa lunga con 15 lunghezze di svantaggio.

Nel secondo quarto proviamo di squadra ad avere una reazione di squadra, partendo dalla fase di rimbalzo che ci aveva fatto molto male nel primo tempo, infatti nel terzo quarto pian piano riusciamo a recuperare fino al -7, non riuscendo però a mettere quel canestro che ci avrebbe permesso di riaprire definitivamente la partita, e complice un po’ nervosismo non riusciamo a chiudere lo strappo con gli avversari che vincono meritatamente la partita 65-50.

Dobbiamo raccogliere il massimo da questa partita che ci deve insegnare molto, consapevoli che abbiamo tutto per giocarcela con chiunque nel girone e qualificarci nella posizione migliore possibile per i Playoff.

Ora ci aspetta un periodo di riposo che ci vedrà comunque impegnati nella spedizione a Cesenatico per prepararci al meglio al 2020 e ad un’infuocata seconda parte di stagione

Adess Adoss!media day gruppo-114