ESORDIENTI: DIVERTIBASKET NERO- SERIANA 43-17

_MG_9582TROFEO ESORDIENTI COMPETITIVO, GIRONE VALLI

DIVERTIBASKET NERO- SERIANA 43-17

(10-4, 8-1, 11-6, 14-6)

DIVERTIBASKET NERO: Cabrini Fiore, Mondinelli, Artaldi,  Martino, Cividini, Pividori, Stroppa, Scamardella, Frigeni, Fumagalli, Micheletti. Istr. Padova Ass. Zani

SERIANA:  Piazzini, Oldinati, Rocchini, Messi, Gotti, Vavassori, Cortesi, Birolini, Tall, Pezzotta, Suardi, Sonzogni. Istr. Orlandi Ass. Altavilla

Miniarbitro: Ghisleni 

Penultimo turno di questa prima fase per il gruppo Esordienti Nero che ospita il buon gruppo della Seriana ben allenato da Orlandi.

L’inizio Γ¨ molto equilibrato con gli ospiti bravi a tenere il ritmo dei nero-blu e a prendere qualche buona iniziativa in attacco,  Mondinelli  e compagni dopo qualche minuto di equilibrio riescono  a mettere la testa avanti e nel finale di tempo  a prendere qualche punto tra loro e gli avversari .
Il secondo periodo  vede la Seriana che pur non riuscendo a trovare buone occasione  a farsi trovare pronta nella metΓ campo difensiva: i nostri 2008 provano ad alzare il ritmo ma si perdono in continui egoismi con eccessivi palleggi e tiri forzati con risultati controproducenti.

Dopo l’intervallo il match si alza di tono con Fall per gli ospiti a far vedere buone cose, i nero-blu costruiscono (insieme) qualcosa di piΓΉ ma i tanti errori al tiro impediscono di allungare definitivamente.

Nell’ultimo quarto il match rimane sul tema dei periodi precedenti: Seriana Γ¨ brava a non cedere e trovare spunti interessanti con Birolini e Piazzini,  Artaldi e compagni fanno qualcosa di “diverso”  rispetto al secondo periodo, ma non basta a scappar via , chiudendo comunque sul 43 a 17, con i mini-atleti della valle ad uscire sconfitti ma a testa alta dal match.

Partita difficile da decifrare per i nero-blu: a prescindere dalla vittoria contro un gruppo interessante e che nel Gold saprΓ  dar fastidio alle piΓΉ forti, l’attitudine del gruppo tanto offensiva quanto difensiva non Γ¨ stata certamente quella dei giorni migliori, se non a sprazzi  e se non fatto da alcuni…troppo poco!

Ma non bisogna buttarsi giΓΉ e  continuare il nostro Work in Progress, le tappe del percorso sono tante, e le difficoltΓ  devonono farne parte…Γ¨ l’unica soluzione per diventare persone  e giocatori migliori. Ora si ritorna in palestra con l’entusiasmo e l’energia di questi mesi, nessun dubbio a riguardo! 

DIVERTI MENO: gli egoismi, gli atteggiamenti, le facce , no …non eravate voi.  Ridateci gli Esordienti Nero che conosciamo!

DIVERTI PIU’: il provare di qualcuno a fare qualcosa insieme, di piΓΉ semplice, e coinvolgente. Ma non basta che sia qualcuno…Γ¨ un desiderio che deve appartenere a tutti!

BLU BLU NERO BLU!_MG_9447(1)