Seconda Divisione: Azzanese Basket – Fiorente Colognola 44-64

Ci eravamo scontrati già in amichevole: non era andata benissimo, ma eravamo in tanti, in piena preparazione e senza ancora memorizzato bene i dettami di coach Josè.

Questa volta ci arriviamo con l’intento di fare bene, consapevoli però di trovarci di fronte una squadra che sa giocare bene ed è molto unita in avanti così come in dietro.

Il ritmo imposto da subito dagli ospiti è però troppo per noi: canestri facili, rimbalzi offensivi e molti errori in attacco da parte nostra ci mettono subito in svantaggio. Dieci punti che fanno riflettere.

Il secondo quarto, spinti dagli sproni del coach, comincia meglio e sembra di vedere la squadra che da tanto aspettavamo: intensità in attacco, canestri di buona fattura e una buona difesa.

Purtroppo però il ritmo imposto da Colognola non ci da tregua e nonostante un buon approccio, si va all’intervallo sotto di dodici punti.

Il terzo quarto dovrebbe essere quello del riscatto per i ragazzi: si entra convinti e più “affamati” di vincere. I canestri non ci sono amici, ma in compenso gli avversari (grazie ad un ottima difesa corale) non segnano e rimangono a distanza, racimolando un punticino.

Sono tanti (e sono 11, come contro Boccaleone) i punti da recuperare ma la voglia c’è e i ragazzi ci credono. Purtroppo però se dall’arco non si segna, sotto le plance si viene continuamente battuti e i rimbalzi sono un miraggio, non si può pretendere di più…

Onore agli avversari e testa alla prossima gara contro Bariano.

 

Forza Seconda!!