UNDER 13 NERO: OSIO SOTTO-AZZANESE BASKET STEZZANO 21-62

media day gruppo-35CAMPIONATO UNDER 13 TOP

OSIO SOTTO-AZZANESE BASKET STEZZANO 21-62

(8-18;4-20;5-14;4-10)

 AZZANESE BASKET STEZZANO: Maffioletti 6, Tortolano 2, Crippa 2, Artaldi 6, Fratter 6, Zani 4, Castellazzi, Bonaccorso 7, Lorenzi 7, Barbato 4, Paglialonga 7, Bonacina 11. All. Lorenzi – Fratter

OSIO SOTTO: Davanso, Ravanelli 1, Ronzoni 2, Savarino 2, Iseni 2, Pagnoncelli 4, Morelli, Colombo 6, Elati 4, Dieni. All. Gnecchi 

Sesta partita del girone top 1 che ci vede impegnati nel derby contro Osio. Per i nero-blu, la grande occasione di staccare il “gruppone” formato da Agrate, Brescia e BB14 a quota 4 punti in classifica.

L’inizio è di totale equilibrio, con le squadre che sbagliano tante cose semplici senza riuscire a concretizzare. C’è un pò di nervosismo, in fondo è sempre un derby.

Poi i ragazzi di Lorenzi piazzano il primo break a fine primo quarto, con le belle giocate di Zani e di Artaldi. Finisce 8-18.

Seconda frazione di marca totalmente nero-blu, con Bonaccorso e compagni che alzano il ritmo soprattutto difensivo permettendo a tutti gli effettivi in campo di procurarsi tiri facili in contropiede. Parziale di 4-20 che porta il match sul 12-38 a metà partita.

Al rientro dagli spogliatoi gli stezzazzanesi sono concentrati e pronti a non concedere il rientro in partita dei padroni di casa, che con Colombo e Ravanelli alzano il ritmo offensivo provando a sorprendere i nostri. Ma Bonacina e compagni non abbassano la guardia ed anzi, fanno un ulteriore cambio di marcia inanellando una serie di azioni corali e collaborazioni offensive che fanno ben sperare per il futuro di questo gruppo.

L’ultima frazione inizia nel migliore dei modi, con la grande determinazione dei nostri 2007 a mantenere il controllo del gioco. Controllo che però viene perso per 3 minuti grazie ad una reazione di orgoglio di Osio, brava a sfruttare i centimetri sotto canestro e a catturare tutto quello che c’era nel pitturato, uscendo cosi a testa dal match, seppur sconfitti. Finisce 21-62 per Tortolano e  compagni, una vittoria “pesante” ai fini della classifica…ma questo è un altro discorso!

Ora testa all’ultima giornata in cui affronteremo Bluorobica (sabato ore 15.30 Palanozza) : per gli ospiti un match altrettanto importante, per i nostri un’ulteriore possibilità di confrontarsi ad alti livello con il pensiero di sfruttare un altra bella occasione per diventare una squadra e dei giocatori migliori…vietato perdere l’occasione!

BLU BLU NERO BLUmedia day gruppo-158