PROMO: AZZANESE BASKET STEZZANO- BOCA BASKET 68-56

DSC03249CAMPIONATO PROMOZIONE, GIRONE BERGAMO 2, 2° GIORNATA

AZZANESE BASKET STEZZANO- BOCA BASKET 89 68-56

(20-13, 21-14, 16-8, 11-21)

AZZANESE BASKET STEZZANO:  Marchesi 2, Salvi M. 11, Agostinelli, Savi,  Foresti 5, Fratter, Xausa 7, Beretta 7, Rota 2, Albani 19, Gariboldi 10, Fratter G 5. All. Lorenzi Ass. Cattaneo/Bertazzoni

BOCA BASKET 89: Zanellato, Ongaro 8, Paolini 12, Oulanyane 2, Gaiti 12, Avino 4, Donizzetti 4, Zangheri 3, Pezzotta 4, Poloni 7. All. Gimondi Ass. Angioli S.

Arbitri: Eljoulani -Velardo

Dopo tanta attesa torna a giocare al PalaNozza la Promozione nella seconda giornata di campionato, affrontando tra le mura amiche il Boca Basket , reduce dalla salita dalla Prima Divisione  .
Gli ospiti si presentano carichi  dopo la buona prestazione con vittoria di settimana scorsa e nonostante qualche defezione importante vogliono comunque farsi valere: sono infatti loro a partire al meglio con Gaiti e Paolini assoluti protagonisti e a portare avanti il Boca Basket nei primi minuti.

Il PalaNozza si riempie e lo fa alla grande come nelle sue migliori occasioni con tantissimi ragazzi delle nostre giovanili, caricando Beretta  e compagni che  dopo qualche minuto   cominciano ad ingranare  riportandosi sotto gli ospiti e nel finale di tempo mantengono l’inerzia a proprio favore per costruire un primo ed  importante mini-break.
Il secondo periodo vede la squadra di Gimondi trovare buone soluzioni nel pitturato e dalla media con Pezzotta e Poloni, ma i nero-blu prendono maggiore fiducia a livello offensivo  trovando nel ritmo e nella continuità a  tutto campo le sue carte vincenti per aumentare il divario con  la tripla di Foresti seguita dai canestri di Fratter G. ad aumentare il divario tra le due formazioni alla sirena.

Dopo l’intervallo Albani e Salvi ben supportati dai compagni provano  a dare lo strappo definitivo al match, soprattutto grazie ad un positivo atteggiamento difensivo  che riesce a tenere a freno le giocare degli ospiti, superando anche i venti punti di vantaggio (57-35).

Gli ultimi dieci minuti vede inizialmente le due squadre mantenersi sui propri “binari” con i ragazzi di Simo Lorenzi che non riescono a trovare spazi e percentuali dei tempi precedenti,  salvo poi nei minuti finali vedere il Boca Basket rosicchiare parte del divario grazie ad alcune soluzioni al ferro e buone percentuali dalla linea della carità , e rientrare fino a chiudere sul  68 a 56 per Gariboldi e compagni.

Prestazione nel complesso discreta per i nero-blu in varie parti del match , soprattutto nella volontà di cercare da parte di tutti canestri costruiti di squadra, spesso con un passaggio in più, e in una difesa pronta e attenta per trenta minuti . Qualche rammarico per il  calo soprattutto mentale nel finale , al di là dei meriti ospiti , che “macchia” in parte la prova dei ragazzi

Ora la Promo ritornerà a giocare in trasferta, andando ad affrontare venerdi a Scanzo una formazione senz’altro pericolosa e volenterosa nel fare bene tra le mura amiche, con un roster d’esperienza e capace di far male a tante squadre in questo girone.

Blu Blu Nero Blu!