PROMOZIONE : SOVICO -AZZANESE 47-49

_MG_6248CAMPIONATO PROMOZIONE, GARA 2 PRIMO TURNO PLAY-OFF

SOVICO-AZZANESE BASKET STEZZANO 47-49

(8-14, 10-14, 16-15, 13-6)

SOVICO: Dassi 2, Romani 3, Farina 2, Villa 2, Sormani 6, Colombo 11, Giustini 6, Fioritto 8, Motta 2, Bergamin , Di Leva 5 Arpano . All. Spinelli

AZZANESE BASKET STEZZANO:  Albani 5, Padova 7, Valota 4, Fratter P. , Salvi M. 6, Foresti, Falco 5, Salvi L. 5, Zanellato 4, Fratter G., Rota 4, Gariboldi 9. All. Lorenzi Ass. Bertazzoni

Arbitri: Consonni-Missaglia

Gara 2 di Play-Off in quel di Sovico , dove i ragazzi della Promo hanno l’occasione di chiudere la serie, mentre i brianzoli si presentano con tutte le intenzioni di arrivare a gara 3, e lo fa capire fin dai primissimi minuti alzando di molto l’intensità fisica in campo, com’era lecito prevedere.

Nonostante questo i nero-blu sono bravi  con Salvi M. e Albani ad aprire la “scatola” con due triple che permette loro di prendere l’inerzia in questa fase del match caricando la “curva” Azzanese super presente in questa trasferta, e l’ottima intensità difensiva della prima parte di gara ci permette di allungare  di qualche punto, nonostante uno scatenato Colombo (tutti suoi gli 8 punti del primo periodo).
Nel secondo quarto non sembra cambiare l’inerzia del match, nonostante il pericolo  numero 1 Sormani trova , unitamente a Romani, un paio di triple che “accendono” ulteriormente il match , ma Falco con un paio di canestri piazzati e in chiusura Gariboldi  riportano il margine a distanza di sicurezza all’intervallo (18-28), con tantissima qualità difensiva dei nero-blu a limitare l’estro dei brianzoli.

Dopo l’intervallo il match risulta ancora molto fisico  , Sovico fatica inizialmente anche in questo frangente a sbloccarsi, se non con una bomba di Colombo, salvo poi nella seconda parte di terzo periodo riuscire a rosicchiare qualche punto soprattutto dalla lunetta sfruttando il bonus avversario (tutti dalla linea della carità gli ultimi 11 punti per Sovico), e rosicchiando qualcosa rispetto ai nero-blu, bravi comunque a tenere la testa del match sfruttando a turno i canestri di Salvi L., Zanellato e un floater di Albani che tiene la luce tra le due squadre a dieci minuti  dalla fine (25-34).

L’ultimo quarto vede Sovico ritrovare maggiore fluidità offensiva, con Giustini che si accende  e riporta sotto i suoi . Gariboldi, dopo alcuni minuti di astinenza collettiva dal canestro, trova la bomba che sembra poter dar respiro al gioco nero-blu, ma di nuovo Giustini con un’altra tripla rimette Sovico ad un solo canestro di distanza.
La tensione in campo  è alta, e dopo un paio di attacchi sterili per entrambe le formazioni, è Motta per i brianzoli a firmare il canestro del primo vantaggio ospite in tutto il match (46-47).
Nel momento di maggiore difficoltà i ragazzi di Lorenzi hanno la capacità di mantenere lucidità, e di trovare prima grazie al bonus il libero del pareggio, e poi dopo una buona difesa di squadra conquistare un paio di rimbalzi d’attacco importanti trovando altri due tiri liberi: il 2/2 riporta in vantaggio Valota e compagni a 7 secondi dalla fine.
Dopo il time-out, i locali cercano Sormani per il tiro decisivo, i nero-blu tengono  bene e costringono il talentuoso giocatore locale ad un tiro di coefficiente difficile.
La palla non entra….ed è vittoria!

Partita a dir poco difficile, esteticamente non bellissima ma molto intensa, nervosa (e  non può che essere cosi in un match di play-off): Sovico al di là della sconfitta ha dimostrato come all’andata il suo valore , ed è proprio per questo che una vittoria cosi deve valere tanto per il gruppo, bravo a non scomporsi nei momenti di difficoltà del match, e in una giornata al tiro non particolarmente memorabile.
Ora i nero-blu avran qualche giorno per staccare e riprendere il proprio percorso di avvicinamento in vista della semifinale,  in attesa di conoscere l’avversario che uscirà dalla serie in corso tra Forti e Liberi Monza e San Pellegrino.

Chiudiamo con un doveroso e sentito ringraziamento a tutti i nostri tifosi, che con grande cuore e attaccamento sono giusti in massa anche a Sovico riempiendo la palestra , incitando la squadra per tutti e quaranta minuti, e risultando ancora una volta un fantastico sesto uomo in campo….questa vittoria è anche vostra!

BLU BLU NERO BLU!_MG_6322