MEMORIAL “LORENZO PER SEMPRE” : GIORNATA DI GIOCO ED EMOZIONI!

 _MG_6884

E’ stata una bella giornata di gioco  per tanti Aquilotti della nostra provincia al Memorial “Lorenzo Tasca”,

IMG_9688La mattinata ha visto le sei squadre presenti al torneo (SBT Treviglio, Presezzo, Martinengo, Basket 86 Caravaggio, Excelsior e Divertibasket) sfidarsi nei due gironi di qualificazioni . Al PalaNozza di Azzano Excelsior il proprio mini-girone ma deve sudare e non poco contro un tonico Caravaggio, che si prende il secondo piazzamento superando una delle rivelazioni stagionali, Presezzo.

Nell’altro girone a Stezzano i padroni di casa del Divertibasket affrontano il Treviglio: i ragazzi di Agostinelli fan _MG_6474vedere specialmente nel primo tempo, tantissima qualità e pulizia tecnica che crea numerose difficoltà a Mondinelli e compagni, che si dimos_MG_6567trano più cinici nell’arco dei sei tempi per portare a casa la vittoria.
Il gruppo misto 2008/9 degli amici di Martinengo, pur cedendo con entrambe le formazioni, non si tira indietro rendendo la mattinata divertente (insieme alle qualificazioni alle finali di fulmine…non voleva cedere nessuno!).

La pausa pranzo  è un’ulteriore occasione per tutte le squadre per stare insieme , a tavola , in palestra ,o al parco, giusto il tempo di ricaricarsi le pile per lo sprint finale del pomeriggio.

A Stezzano la finale 5°-6° posto è assolutamente equilibrata  tra Presezzo e Martinengo , tra sorpassi e controsorpassi , che nel finale premia i ragazzi della bassa._MG_6622

La finalina 3°-4°  IMG_9843posto vede Treviglio e Caravaggio sfidarsi a campo aperto: entrambe le squadre giocano a suon di giocate a campo aperto, belle spaziature, e tiri da fuori, vince Treviglio dimostrando di non essere da meno delle due finaliste, ma Caravaggio esce a testa altissima, con un gruppo assolutamente interessante nel suo percorso futuro.
La finalissima in un PalaNozza che si riempie minuto dopo minuto, vede sfidarsi i campioni provinciali dell’Excelsior e il Divertibasket, rappresentato per l’occasione dai ragazzi di Azzano, Zanica e  Stezzano.

_MG_6815L’inizio è tutto per i ragazzi dell’amico Adami, che partono fortissimo, ma i nero-blu non ci stanno e minuto dopo minuto recuperano fino ad un incredibile pareggio, che dà l’inizio ad un match equilibratissimo e ricco di emozioni fino all’ultimo, con Cividini e compagni che faticano a contenere la forza degli ospiti, salvo poi trovare nel secondo e terzo periodo le risorse per conquistare i mini-successi.
_MG_6775Dopo la finale di fulmine che vede dodici atleti delle sei squadre sfidarsi in un appassionante sfida, si ricomincia con la finale,  con un quarto quarto di continui botta e risposta, fino all’incredibile canestro di Pividori nel quarto periodo a sancire la vittoria . Nonostante questo le due formazioni badano poco al punteggio e nei restanti due giocano ancora su buoni ritmi, meritandosi l’applauso finale del pubblico, vincitori e vinti.

Dopo la finalissima , via alle premiazioni, aperte dalle parole importanti di Marcello Maffioletti in ricordo di Lorenzo Tasca.
E  poi , con tutti i mini-atleti presenti in campo , via alle premiazioni cominciando dai due vincitori di fulmine, passando per gli Mvp delle sei formazioni presenti  (votati di partita in partita dagli allenatori avversari) , prima di chiamare una ad una le sei squadre protagoniste di questa giornata, e i tre arbitri federali che si sono prestati gentilmente a partecipare a questo evento.

La foto “di rito” finale tutti insieme, chiude una bella giornata di sport, in ricordo di una persona sempre presente nella nostra famiglia,  che ha permesso a più di ottanta mini-atleti di vivere una giornata di gioco , di sport, e non solo.

Un  ringraziamento al negozio di abbigliamento sportivo B-Lab per i numerosi premi  , agli arbitri, alla Federazione Minibasket per il supporto , e alla pizzeria Aurora di Stezzano per la collaborazione.

Un ulteriore e speciale  ringraziamento  alle squadre (genitori compresi!) per la disponibilità e la presenza in questo torneo,  per aver permesso ai propri ragazzi di mantenere sempre viva la passione per questo sport.

Alla prossima edizione!

E ora via alla galleria di foto dei nostri Davide Martoni e Alberto Paglialonga, buona visione!