UNDER 13: BONATE SOTTO- AZZANESE BASKET STEZZANO 40-65

IMG-20190329-WA0002CAMPIONATO UNDER 13, GIRONE SILVER

BONATE SOTTO- AZZANESE BASKET STEZZANO 40-65

(8-19, 7-10, 14-18, 11-18)

BONATE SOTTO: Abati 6, Rahovic 11, Belotti , Rota 3, Taramelli 4, Agosti 2, De Cano 2, Gotti 3, Ronchi 5, Spada 2, Polastri. All. Viscardi

AZZANESE BASKET STEZZANO: Brevi 16,  Goisis 2, Cossavella 8, Facoetti 6, Moreira 12, Pedretti, Savi 2, Locatelli 7, Gotti 2, Nozza 8, Bertazzoni 2. All. Padova

Arbitro: Rossi Marco20190328_174256

Gli Under 13 sono ospiti sul campo del Bonate Sotto  (con un nostro ex istruttore a salutare alcuni suoi ragazzi!) , nel match di recupero della quarta giornata.

I padroni di casa recuperano qualche infortunio e cercano di riprendere fiducia dopo le ultime difficili partite, tra cui quella con la corazzata Lecco.

L’inizio è di marca nero-blu che rompono subito gli indugi  costruendo  nei minuti iniziali un primo mini-break  che permette loro di allungare subito fino alla doppia cifra di vantaggio. Qualche errore in fase conclusiva non impedisce agli Under 13 di mantenersi su discreti livelli, nonostante la reazione finale con Abati per Bonate.

Nel secondo periodo Rahovic prova  a riportare sotto i padroni di casa, facendo leva anche su un’interessante ficisità di squadra .

I Nero-blu riescono  a contenere l’energia dei locali, ma si dimostrano fin troppo “superficiali” in fase offensiva, con alcune palle perse in fase di costruzione e poca incisività in fase conclusiva, se non nei minuti finali prima dell’intervallo

Dopo l’intervallo il match risulta abbastanza equilibrato con Rahovic e  Taramelli a dare un po’ di abbrivio a Bonate, con i nostri troppo poco “pigri”  nelle fasi di conversione, e i numerosi errori in avvicinamento a canestro permette a Bonate di avvicinarsi prima che Brevi ben supportato dai compagni alzi i giri del motore nero-blu nel finale di tempo (il suo 6/6 dalla lunetta costerà caro all’allenatore….) e riporti il vantaggio vicino ai 20 punti.

L’ultimo periodo vede un discreto atteggiamento dell’Under 13 stezzanese , con la ricerca del proprio  compagno in velocità: l’imprecisione sembra uno dei leitmotiv di giornata, e Bonate ne approfitta con il positivo Gotti insieme a Ronchi per uscire a testa alta dal match, nonostante i canestri finali di Facoetti  a campo aperto a chiudere il match e fissare il punteggio sul 40 a 65.

Match con tanti alti e bassi per i nero-blu : ad una discreta capacità in tanti momenti del match di distendersi in velocità (ma potete farlo anche in difesa eh!)  , e qualche nuova e diversa collaborazione , fà da contraltare qualche egoismo di troppo in fase conclusiva (e vecchie eccessive imprecisioni a noi care…) che non può appartenere a questo gruppo, sapendo che proprio questo aspetto si è rivelato in alcune partite  durante l’anno un “boomerang” pericoloso per il gruppo.

Ora si riprende a ritmo di “Nba” con il match  di domenica mattina con l’Almennese, sapendo che , ogni partita ha la sua storia…. provate a essere parte di essa!

BLU BLU NERO BLU!_MG_1127