UNDER 16: ASA CINISELLO- AZZANESE BASKET STEZZANO 60-42

IMG_0208CAMPIONATO UNDER 16, GIRONE GOLD , 5° GIORNATA

ASA CINISELLO- AZZANESE BASKET STEZZANO 60-42

(8-7; 26-8; 12-16; 14-11)

 ASA CINISELLO: Barbin 5, Bosoni 16, Brambilla 6, Calcagno 2, Ghilardi 2, Golinelli 9, Jovanovic 5, Marigo 2, Mascia, Parlato 5, Picelli, Santana Mora 8.

AZZANESE BASKET STEZZANO: Teani(k) 4, Perna, Colombelli 6, Luanaj 11, Zani 6, Montella 6, Brozzoni 6, Morandi, Carafone, Bonacina 2, Frigeni 1. All. Barcatta Ass. Malanchini

Sabato ci aspettava il difficile impegno fuori casa contro la forte squadra di Cinisello, in lizza per il primo posto nel girone.

Colombelli  e compagni iniziano la partita nella metà campo difensiva in maniera eccellente: bravi a chiuderci sulle loro penetrazioni e a riaprirci sul tiratore libero, anche se, come troppo spesso capita, a rimbalzo concediamo 3/4 azioni consecutive agli avversari. La difesa però non è supportata da una fase offensiva efficace. Sulla falsariga del match con il Lussana, la palla rimane troppe volte ferma, e qualche tiro forzato di troppo, che il più delle volte non portano dividendi. Il primo quarto si conclude sostanzialmente in equilibrio sul punteggio di 8-7 per i padroni di casa.

Nel secondo quarto avviene un vero e proprio blackout per i ragazzi  nero-blu, sbagliamo tutto quello che si può sbagliare sia in attacco che in difesa. Il parziale è eloquente 26-8 per un buon Cinisello.

Negli spogliatoi Coach Barcatta sprona i ragazzi a dare una reazione nei quarti rimanenti, reazione che avviene, rientriamo dagli spogliatoi con un altro spirito, in attacco la palla inizia a muoversi come vogliamo e in difesa torniamo ai livelli del primo quarto. Tutti danno il loro contributo, come Michael che strappa 7 importantissimi rimbalzi difensivi in soli 10 minuti di gioco. La bella reazione ci permette di conquistare con merito il quarto 16-12.

Nell’ultimo quarto tentiamo una disperata rimonta che purtroppo non avviene, ma continuiamo a giocare con un buon ritmo e giocandocela alla pari con i milanesi. La partita finisce con il punteggio di 60-42 per Cinisello.

Partita dai vari volti per i nostri 2003, con alcuni  momenti di ottima fattura a black-out  che, specialmente contro le migliori di questo girone ma in generale con tutte le formazioni di questo Gold, costano caro, e non poco.

 Riuscire a limitare sempre più questi momenti sarà sicuramente un passaggio fondamentale ed ulteriore del gruppo, che nonostante le sconfitte di questa seconda parte di stagione non ha certo perso spirito e voglia di lavorare.

Ora sotto con i prossimi impegni, a cominciare dal match con Carnate!

One, two, three…. ZOLIIII

 

BLU BLU NERO BLU!

IMG_20190209_174936